DigCompSat   Aggiornato recentemente!


Auto-valutare la competenza digitale

A dicembre 2020 è stato pubblicato, a cura del Centro Comune di Ricerca europeo (JRC),   “DigCompSat: A Self-reflection Tool for the European Digital Competence Framework for Citizens” che mira a testare empiricamente l’insieme delle competenze individuate e descritte nel DigComp 2.1 corrispondenti ai livelli da 1 a 6 (base, intermedio e avanzato). 

DigComp AGID Sandra Troia

Fonte: https://www.agid.gov.it/sites/default/files/repository_files/digcomp2-1_ita.pdf

I livelli di competenza digitale (fino a 6) sono quelli più richiesti per i cittadini europei per l’occupazione e lo sviluppo professionale. 

DigCompSat è stato progettato con una prospettiva metodologica che consente di misurare la competenza digitale in base a tre elementi:

  • conoscenza
  • abilità
  • attitudine

per ciascuna delle 5 aree di DigComp.

 

La sperimentazione

Lo strumento è stato sperimentato in Irlanda, Lettonia e Spagna da persone di età compresa tra 16 e 65 anni. I Paesi selezionati rappresentano le tre categorie definite dal Digital Skills Index (DSI) nel 2020 in relazione alla percentuale della popolazione non qualificata e poco qualificata.

La sperimentazione ha fornito un feedback affidabile per le 5 aree di competenza per diversi gruppi di età e sesso, istruzione e livelli di competenze digitali.

 

Il rapporto

Il rapporto “DigCompSat: A Self-reflection Tool for the European Digital Competence Framework for Citizens” descrive il processo e la metodologia adottati. Gli allegati forniscono i dati statistici e la Banca delle voci utilizzata.

DigcompSat Sandra Troia JRC

Per realizzare la Item Bank, una serie di esperti e utenti sono stati coinvolti in consultazioni e focus group come parte della metodologia applicata durante il processo iniziale di progettazione, convalida e sviluppo dello strumento.